Articoli

cocktail piscina

L’estate non finisce mai: agosto “Alla Strozza” 2017

Dopo un luglio denso di eventi, di musica e di divertimento all’agriturismo “Alla Strozza” e nella sua piscina, il calendario degli appuntamenti continua anche ad agosto.

Da subito: venerdì 4 agosto dalle 21.30 i Ligabusi, la live tribute band di Ligabue, vi porterà in mezzo al sound più coinvolgente dell’artista emiliano (l’evento fa parte del tour dei Ligabusi).

giubiloCi avviciniamo a Ferragosto, poi, con un evento unico di questa ricca estate ferrarese: la serata “Giubilo”, venerdì 11 agosto, dalle 20 all’1, in un posto da favola, a bordo piscina “Alla Strozza”. Il menù della cena prevede un tortino di zucca con crema di liquirizia e chips di guanciale, lasagne alle verdure dell’orto, prosciutto al forno in salsa di mele con patate contadine e crostata della Strozza. Poi si balla con il summer party dell’unico evento “Giubilo” estivo.

Se non hai ancora deciso cosa fare la sera di Ferragosto, la notte tra il 14 e il 15 agosto, vieni a bordo piscina con “Happy days – White party”. Una serata di divertimento spettacolare con musica anni ’70 e ’80, tutta da ballare. La cena è compresa a partire dalle 20. Poi alle 22 parte la festa. Prenotazione obbligatoria: “Alla Strozza” 0532-815493 o 338-2549597 oppure “Happy days” 0532-52100. La serata sarà trasmessa in diretta radiofonica su Radio Sound.

pitz poltroIl giorno di Ferragosto, il 15, la festa poi continua con la consueta apertura della piscina dal mattino e, alle ore 17, spazio all’“Aperitivo latino”, con i balli che stanno infiammando l’estate 2017.

E non è finita qui: il 27 agosto infatti, il comico e musicista ferrarese, Andrea Poltronieri, insieme ai “Pitz-bull” daranno vita allo spettacolo “The Pitz-Poltro show”. Gran finale di questa fantastica estate, il primo settembre 2017, con l’ultimo spettacolo serale che… sarà una SORPRESA 😉 STAY TUNED!

Che l’estate abbia inizio: l’inaugurazione della piscina

Finalmente sta per arrivare il momento che tutti stavate aspettando: venerdì 2 giugno l’Agriturismo “Alla Strozza” inaugurerà la stagione estiva con l’apertura della piscina.

Siamo giunti già al terzo anno di questo evento che, per l’Agriturismo, significa l’inizio dell’estate: da sabato 3 giugno, infatti, la piscina sarà aperta a tutti fino a settembre e tutti i giorni. Ma per inaugurare al meglio, quest’anno, non prendete appuntamenti per la Festa della Repubblica. Il 2 giugno sarà il momento di “A bordo piscina – Speciale Sposami“, la serata presentata da Ester Dianati e da Roberto Ferrari, con la partecipazione di “Next generation”, “Fabulous child” ed “Enzo Celotto”. La festa sarà trasmessa in diretta radiofonica su Radio Sound.


SERATA DELLE STAR. Mattatore della serata, l’attore e umorista Alberto Caiazza, protagonista anche su Canale 5 e sui programmi Rai, mentre l’ospite speciale sarà Vasco, il giovane testimonial di “Fred Mello – New York”.

LA DEGUSTAZIONE. Gustosissima apericena, a partire dalle 19, durante la quale potrete assaggiare le tante specialità dell’Agriturismo “Alla Strozza”, prodotti freschi che potrete degustare in attesa del momento clou della serata.

MODA A BORDO PISCINA E SPOSAMI. “Moda a bordo piscina”, a partire dalle ore 21, sarà l’occasione per vedere tutte le novità in tema di bellezza di “Happy Days”, “Non solo sabbia” e “Il Sogno”. Alle ore 22, invece, spazio alla sfilata dedicata al momento più incantevole della propria vita, il matrimonio, con la sfilata “Sposami”, con la partecipazione delle dieci aziende di professionisti con oltre 25 anni di esperienza che si sono unite per accompagnarvi passo dopo passo nella realizzazione del vostro giorno più bello. Partner dell’evento sarà Lyoness ed è stato organizzato, tra gli altri, da “Vulandra”, “Settemari” e “AmoilMondo”.

La festa la troverete, ovviamente, a fianco dell’Agriturismo in via Martiri della Libertà, 74, Gualdo (Ferrara): per informazioni o prenotazioni basta chiamare lo 0532/815493

Due nuovi nati nella fattoria dell’agriturismo “Alla Strozza”

Nerone, il piccolo puledro

Il trionfo della vita! E’ quello che si è consumato all’agriturismo “Alla Strozza”, dove sono nati due cuccioli che stanno già facendo impazzire di felicità i bambini (ma anche le loro famiglie).

Un mese fa, a metà aprile 2017 circa, è nato “Nerone”, un puledro molto curioso che non si stacca mai dalla mamma. A inizio maggio invece è venuta al mondo “Maggiolina”, una piccola asina che, come vedete nella foto della galleria, è la luce degli occhi di mamma e papà. Grande emozione anche per la famiglia Serafini, che ha salutato i due nuovi arrivati con entusiasmo.

Maggiolina, la ciuchina

All’agriturismo “Alla Strozza”, infatti, sono tanti gli animali che compongono la fattoria didattica: gestiti e allevati con cura grazie all’esperienza maturata nei decenni dalla famiglia Serafini, a pochi passi dall’agriturismo e dalla piscina si possono visitare pecore, galline, maiali, oche ma non solo.

Ora la famiglia si è allargata con il piccolo cavallino “Nerone” e la ciuchina “Maggiolina”: “Allevamento per noi significa passione, significa tempo e dedizione alla natura” dicono i componenti della famiglia Serafini.

LA FATTORIA DIDATTICA E L’ALLEVAMENTO. Oltre ai suini tipici della zona ferrarese, che allevano da più di 20 anni, sono presenti asinelli, vitelli, cavalli, pecore e agnellini foraggiati con le migliori materie prime della zona per creare prodotti quali somarino con polenta, carne alla griglia, pinzini (preparati anche senza farine adatti per celiaci) con salumi misti, salamina da sugo con purè d’inverno o al taglio con melone d’estate, salame all’aglio di Voghiera, salame gentile, coppa d’estate, coppa di testa e prosciutto contadino ma anche formaggi di pecora.

L’allevamento non finisce qua, un laghetto recintato ospita anatre, oche, galline e faraone per la gioia dei grandi e dei più piccoli.

Durante i soggiorni all’agriturismo “Alla Strozza”, infatti, è possibile visitare l’agrofattoria.

La primavera è… Caccia alle uova, musica e degustazioni

caccia alle uova

Clicca per ingrandire

L’aria di primavera continua a “fare bene”, soprattutto se sei all’Agriturismo “Alla Strozza”.

Voglia di stare all’aperto? Si parte con la “Caccia alle uova pasquali”, sabato 15 aprile al pomeriggio: una vera e propria caccia al tesoro dedicata ai bambini che saranno, ovviamente, i protagonisti. Si parte alle 15 nell’estivo dell’Agriturismo: ci sarà tanto intrattenimento e giochi nel pieno rispetto della natura. A seguire, merenda per i piccoli e aperitivo per i grandi.

Da non perdere Federico Orlandi e i suoi pappagalli, insieme all’animazione de “Le favole”. Al termine merenda per i bimbi e aperitivo per i grandi (Ingresso 5 euro – E’ gradita la prenotazione).

Dopo aver festeggiato Pasqua, invece, aspettiamo insieme l’estate: sabato 22 aprile, insieme ai nostri amici “Pitzbull” e “Vulandra Viaggi”, una serata di degustazione e musica. Si balla ma non solo: clicca sulla foto qui sotto per i dettagli. Durante la serata non mancheranno le sorprese 😉 Anche in questa occasione è gradita la prenotazione.

primavera pitzbull

riso

Il riso come non l’hai mai mangiato: la storia ferrarese di questo prezioso cereale

riso menù strozza

Clicca per ingrandire

Un tuffo nel passato, ma le prelibatezze sono più presenti che mai!

All’Agriturismo “Alla Strozza” sentiamo l’odore della primavera, tanto da sfornare nuove iniziative e serate.

Ma tu sai quando arrivò il riso nel ferrarese? E lo sai perché è migliore di altri?

Scoprilo venerdì 24 marzo con la serata a tema sul riso: la cucina dell’Agriturismo “Alla Strozza” ti accompagnerà in un viaggio culinario alla scoperta di un alimento ben radicato nel nostro territorio, il riso. Un menù completo, a soli 26 euro, dall’antipasto al dolce, pronto per essere assaporato:

Antipasto

Terrina di riso e carciofi con olio al prezzemolo

Primi

Vellutata di riso allo zafferano con zucchine saltate

Risotto all’isolana con sentore di cannella

Secondi

Fricasser di coniglio su croccante di riso e patate

Dolce

Torta di riso

(Bevande incluse)

Un tradizionale Natale ferrarese: il presepe della famiglia Serafini. Il gusto delle feste

Il presepe "Alla Strozza"

Il presepe “Alla Strozza”

Dicembre finalmente è arrivato e già si sente aria di festa e di vacanza, da passare con amici e parenti.

E nel mese che ci porterà al Natale, all’agriturismo “Alla Strozza” di Gualdo i ferraresi ma non solo potranno visitare il tradizionale presepe allestito, come ogni anno, dalla famiglia Serafini.

Il presepe storico “Alla Strozza” è un’appuntamento della tradizione, da tramandare ai bambini ma che, al giorno d’oggi, rischia di perdersi: per questo, a Gualdo, dal 3 dicembre, ha preso vita il Natale con il presepe visitabile tutti i giorni.

Un’esperienza ancora migliore se accompagnata dalla degustazione dei piatti invernali tipici dell’agriturismo “Alla Strozza”.

A partire dai primi con i cappellacci di zucca o le tagliatelle accompagnati dal ragù fresco di carne di maiale. Da non perdere i risotti profumati con salsiccia e radicchio ma anche i risotti ai funghi o con la zucca oppure regalati un Natale gustosissimo e diverso dal solito con il risotto al fortana e crema di pecorino. Ovviamente, immancabili, le passatelle e i cappelletti in brodo di gallina e manzo nostrano.

E poi? La degustazione continua con la grigliata di maiale e castrato, tra i secondi c’è il tenerissimo somarino con polenta e il cotechino e la salamina con puré di patate.

Per chiudere questa esperienza ci sono i dolci fatti in casa: crostata di marmellata, torta di mandorle di farine di castagne e con cioccolato. Da non lasciarsi scappare, il semifreddo.

Durante le feste, “Alla Strozza” si possono trovare i menù aziendali in occasione delle feste, per farsi gli auguri tra colleghi e salutarsi in allegria. Anche i pensionati di categoria possono vivere questa aria di festa, quando si ritrovano almeno una volta all’anno per scambiarsi i migliori auspici. I menù e i prezzi si concorderanno insieme, per accontentare le esigenze di tutti. Il Natale sta arrivando, vivilo al meglio.

Natale si avvicina, i consigli per un regalo gustoso

cesta-nataleAncora poco e il Natale entrerà nelle vostre case con pranzi e regali: se ancora non avete deciso cosa regalare, e volete prendere “due piccioni con una fava”, a parenti ed amici potrebbe piacere una cesta natalizia da scartare e da assaggiare subito durante le festività natalizie.

COSA C’E’ DENTRO LA CESTA NATALIZIA “ALLA STROZZA”. Viene già l’acquolina in bocca solo al pensiero dei prodotti che si possono trovare all’interno della cesta natalizia. Salumi, formaggi e vini, prodotti tutti da “Alla Strozza” di Gualdo: un’idea regalo, insomma, a prezzi personalizzati.

Da noi troverete anche la tipica salamina da sugo ferrarese stagionata dai 10 ai 12 mesi, una vera prelibatezza per i buongustai. Il punto vendita è aperto tutti i giorni (anche la domenica), mentre se volete assaggiare i prodotti potete venire a trovarci nel nostro agriturismo a degustare anche i nostri primi casarecci: non mancano mai, infatti, cappelletti ferraresi, in brodo, totelloni di ricotta di pecora e cappellacci di zucca violina.

E’ tempo di salami: ecco come si fanno

Prendi la carne fresca selezionata, macinala e condiscila sapientemente con aromi naturali (non dimenticare di aggiungere il vino) ed ecco, il salame è pronto per la stagionatura.

Il momento delle spezie

Il momento delle spezie e della salatura

Detto così sembra facile ma “fare i salami” è una tradizione che, “Alla Strozza” di Gualdo di Valerio Serafini, va avanti di generazione in generazione.

COME SI “FANNO” I SALAMI. Mercoledì 9 novembre 2016 è iniziata la nuova produzione di salami all’aglio tipici di Voghiera: cotechini, salsicce e carni fresche di suino per grigliate profumate. I suini sono cresciuti nell’allevamento aziendale, all’interno della fattoria didattica: poi, in questo periodo dell’anno, prende il via la produzione di carni, macinate e sapientemente condite con aromi naturali.

Sale, pepe, noce moscata, vino e aglio di Voghiera per ottenere un insaccato unico, che si trova nel punto vendita di via Martiri della Libertà 74 a Gualdo, tutti i giorni compresa la domenica.

DOVE DEGUSTARE I PRODOTTI TIPICI? La domenica (come qualsiasi altro giorno o serata della settimana, è consigliabile prenotare) è l’occasione giusta per assaggiare i prodotti nell’agriturismo “Alla Strozza” di Gualdo, da degustare insieme ai primi caserecci che non mancano mai: cappelletti ferraresi in brodo, tortelloni di ricotta di pecora e cappellacci di zucca violina. Tutto, insomma, per “immergersi” tra le prelibatezze uniche del ferrarese.