Articoli

san valentino agriturismo alla strozza

Giovedì riapre “Alla Strozza”. A S.Valentino il menù speciale dedicato ai più romantici

san valentino agriturismo alla strozza

Alcuni momenti del S.Valentino 2019 “Alla Strozza”

Riapre l’agriturismo “Alla Strozza” di Gualdo, dopo un breve periodo in cui abbiamo “fatto i salami” e soprattutto ci siamo preparati per una nuova stagione piena di novità.

Giovedì 13 febbraio, a cena, si torna subito alla grande con l’ormai mitica tigellata accompagnata da pinzini, salumi, formaggi e tante specialità nostrane (Da non perdere i formaggi fatti da noi con la marmellata e non solo).

Ma l’appuntamento più atteso della settimana, soprattutto dai più romantici, è venerdì 14 febbraio 2020, il giorno più speciale per tutti gli innamorati: San Valentino. “Alla Strozza” si sta già allestendo per una serata da festeggiare al meglio con la persona più speciale per te.

Il menù della serata è tutto da degustare:

Ricco aperitivo

Bis di primi

Crespelle con carciofi

Gramigna rossa con taleggio e speck

Secondo

Picagna (il taglio pregiato di manzo) rigata alla griglia accompagnata da patate al forno

Dolce dell’Amore

Cestino di pasta frolla con crema e fragole

 

Nel menù è compresa una bottiglia di vino ogni quattro persone

25 euro a persona (bevande escluse)

 

salami

Nuove serate “Alla Strozza”: “Cotti… a less” al venerdì e la “Tigellata mostruosa”

Agriturismo La Strozza salamina sugoL’autunno ha portato con se tante novità all’Agriturismo “Alla Strozza” di Gualdo: la maggior parte, ovviamente, solleticano il palato.

Nel periodo in cui si ‘faranno i salami’ “Alla Strozza”, da fine ottobre sino a fine febbraio 2020, in parallelo ci sarà la serata “Cotti… a less”: oltre al menù tradizionale, tutti i venerdì sera dell’autunno/inverno 2019/2020, l’agriturismo proporrà il lesso e bollito di parti selezionate di maiale, accompagnate da purè, dalle salse speciali e da un contorno sfizioso.

Un modo per festeggiare insieme uno dei momenti più importanti per l’agriturismo “Alla Strozza” di Gualdo, quando si disfa il maiale, una tradizione contadina portata avanti con orgoglio dalla famiglia Serafini e dai suoi collaboratori. Un’occasione anche per assaggiare prelibatezze freschissime e gustose.

Se il venerdì “Alla Strozza” sarà impreziosito dalla serata “Cotti… a less”, il giovedì, ormai, l’agriturismo è diventato punto fisso degli amanti delle tigelle e non solo.

La tigellata rimarrà tutti i giovedì, anche in quelli speciali come Halloween: la sera del 31 ottobre cade di giovedì e “Alla Strozza” ospiterà la “Tigellata mostruosa”, tigelle con impasto alla zucca, ortaggio che sarà il re della serata con altri piatti speciali accompagnati da ‘spaventose’ sorprese.

Quindi, oltre al fine settimana, ora oltre all’appuntamento fisso del giovedì si aggiunge quello del venerdì: ricordiamo poi che dal lunedì al mercoledì si potrà andare “Alla Strozza” solo previa prenotazione telefonica.

Ve l’avevamo detto: l’autunno 2019 sarà una stagione ‘calda’ “Alla Strozza”

A San Valentino riapre (alla grande) l’Agriturismo “Alla Strozza”

dolce strozzaRiapre l’agriturismo “Alla Strozza” di Gualdo, dopo un breve periodo in cui abbiamo “fatto i salami” e soprattutto ci siamo preparati per una nuova stagione piena di novità.

Da giovedì 14 febbraio ripartiamo con tante nuove proposte, per soddisfare tutte le vostre richieste: dal menù per un matrimonio indimenticabile fino alle comunioni, cresime e battesimi ma anche per un semplice, ma altrettanto speciale, pranzo (o cena) con amici o familiari.

Ma che giorno è giovedì 14 febbraio?

SAN VALENTINO. Un giorno speciale per tutti gli innamorati: una serata romantica è quella che ci vuole per festeggiare al meglio con la persona più speciale per te. Tutte da scoprire le sorprese nel menù in questa serata speciale: ci sarà anche la tradizionale tigellata del giovedì sera a 15 euro a persona. Buon San Valentino a tutti

strozza tigelle

Il giovedì “Alla Strozza” è tigelle e pinzini

Con l’arrivo della nuova stagione autunnale-invernale ’18/’19.

“Alla Strozza” si celebra la cucina emiliana: ogni giovedì sera, l’agriturismo ti invita a cena.

Paghi il piatto (unico), e il bere lo offre la casa (vino, acqua e caffé): perché l’importante è degustare le tigelle e i pinzini. 15 euro a persona, avrai insieme a queste prelibatezze gli affettati nostrani con formaggio morbido e patate al forno.

Basta prenotare al 0532/815493 o al 338/2549597, e il giovedì non sarà più lo stesso.

strozza tigelle